Parcheggio per l’Aeroporto di Bologna Parcheggio Economico

Aeroporto di Bologna

Parcheggio Aeroporto di Bologna : Con più di otto milioni di passeggeri l’anno, l’aeroporto di Bologna occupa sicuramente una posizione di rilievo all’interno dello scenario turistico in Italia.

Per questo è essenziale, prima ancora di partire, sapere come muoversi dentro e fuori da questa struttura, per evitare il più grande dei nemici di ogni viaggio che si rispetti: lo stress.

In questo articolo andremo a parlare degli aspetti più importanti relativi all’aeroporto e ti consigliamo TravelCar, di cui parleremo più avanti, per la soluzione più conveniente per il parcheggio.

 

Indirizzo e mappa dell’aeroporto di Bologna

 

Il nord-Italia è il punto in cui c’è maggior traffico di passeggeri per le varie compagnie aeree, infatti nella classifica che vedremo dopo, sui dieci aeroporti per numero di utenze nel paese, i primi sei posti (a esclusione del primo occupato da Roma) ci sono aeroporti del nord.

Per questo quello di Bologna potrebbe passare inosservato ma occupa comunque la sesta posizione su scala nazionale.

Una struttura con così tanto traffico è normale che vada incontro a problemi sia al suo interno, sia nelle sue immediate vicinanze. In questo articolo andremo a parlare di tutte le caratteristiche di questo aeroporto, cominciando proprio con quelle più basilari, ovvero la “carta d’identità”: indirizzo, numero di telefono e coordinate GPS che ci possono tornare utili per chiedere ulteriori informazioni o per raggiungerlo con un navigatore.

 
Indirizzo Via del Triumvirato, 84, 40132 Bologna BO
Codice IATA BLQ
Tipo di aeroporto Civile
Numero di telefono 051 647 9615
Traffico di passeggeri 8 198 156
Coordinate 44°32′N 11°18′E


Come risparmiare con il parcheggio?

 

La situazione relativa ai parcheggi vicino agli aeroporti è diventata allarmante nel corso degli anni e non solo in Italia. In tutto il mondo ci sono persone che sono costrette a muoversi un autobus o in taxi per non dover pagare delle tariffe esose nei pressi della struttura.

Effettivamente è una cosa di cui dobbiamo tenere di conto quando programmiamo un viaggio, dato che in base al parcheggio scelto e al tempo in cui staremo via, non è raro che il posteggio ci venga a costare molto più del volo.

A che serve dare la caccia ai voli low-cost se poi devo impoverirmi per il posto auto? Fortunatamente in Italia è arrivato un servizio già acclamato all’estero, con una valutazione di 9 da parte di TrustPilot.

Stiamo parlando di TravelCar che con i suoi parcheggi vicini all’aeroporto ed estremamente economici si è subito imposto come la miglior alternativa nel settore, anche grazie ai servizi aggiuntivi di cui parleremo più avanti.

Purtroppo essendo appena arrivato in Italia, esso non è ancora disponibile ovunque, ma mira ad offrire un servizio capillare in tutto il paese, nei punti dove un buon parcheggio a basso costo è molto richiesto.

Andiamo quindi a vedere dove è già possibile trovare TC e dove lo sarà molto presto.

 

Principali aeroporti in Italia

 

TravelCar ha già affermato la sua presenza nei principali aeroporti di Italia, di seguito riportati, tra cui appunto anche Bologna. Questi punti, infatti, sono per antonomasia alcuni dei peggiori per quanto riguarda i parcheggi e i loro costi e siamo sicuri che turisti di tutto il Bel Paese saranno felici di poter sfruttare questi servizi:

 
  1. Roma-Fiumicino
 

Principali stazioni ferroviarie in Italia

 

Nella vita, solitamente, prendiamo molti più treni di aerei (anche se ci sono le ovvie eccezioni) e ogni volta dobbiamo lasciare la macchina vicino alla stazione, con i pericoli e i costi associati. Ecco quindi dove sarà presto possibile veder nascere filiali di questo servizio:

 
  1. Roma Termini
 

Principali porti in Italia

 

Per non parlare di macchine lasciate indietro una volta presa una crociera o un traghetto! Divorate dalla salsedine e dai possibili malfattori, meglio metterle in un parcheggio sicuro ed economico che siamo sicuri farà la sua comparsa nei principali porti del paese:

 
  1. Porto di Messina
  • Porto di Livorno

Principali città in Italia

 

E infine, se stiamo parlando di problemi di parcheggio, non possiamo non parlare del centro città. Un incubo tra costi, posizioni e posteggi occupati. Ecco perché, come all’estero, confidiamo di veder nascere presto questo servizio anche nelle principali città italiane:

  1. Roma
 

Terminal e Gate

 

Potrebbe sorprendere scoprire che Bologna riesce a gestire più di otto milioni di passeggeri ogni anno con un solo terminal, ma scoprirai che è abbastanza comune in Italia e che solo pochi aeroporti ne hanno più di uno.

Detto questo, per muoverti con sicurezza all’interno della struttura non ti resta che ricorda l’ubicazione dei punti nevralgici. L’aeroporto è diviso su due piani: al piano terra si trovano i vari sportelli per fare check-in, che, nel caso tu non l’abbia fatto online, potrebbe richiedere un po’ di tempo.

Dopo aver consegnato le eventuali valigie, non ti resta che spostarti al piano di sopra. Vicino al Bar La Ghiotta dovresti trovare il terminal il quale, una volta superato, ti conduce a 24 gate da cui decollano tutti i voli.

Fortunatamente la loro posizione è progressiva ed estremamente semplice, al contrario della collocazione che possono avere in aeroporti con più terminal.

Ecco quindi come muoverti all’interno dell’aeroporto, vediamo ora come muoversi al suo esterno!

 

 

Abbiamo accennato già in precedenza a TravelCar, etichettandolo come la manna dal cielo per coloro che cercano un parcheggio verso i centri nevralgici, in particolare gli aeroporti. Perché però è possibile definire questo servizio una panacea per tutti i mali legati al posteggio dell’automobile?

Possiamo riassumere i principali punti di forza in quattro categorie:

 
  • A due passi dall’aeroporto

    – Una delle cose più fastidiose di parcheggiare lontano dall’aeroporto è doversi fare tutta la strada fino alla struttura e viceversa. Per questo avere il posteggio molto vicino è sicuramente una cosa positiva!

  • Un servizio da 9/10

    – La qualità di questa compagnia è confermata sia dalle recensioni dei clienti che dagli esperti del settore, come dimostrato dal voto dato da TrustPilot. Una rassicurazione quando ci si avvicina a una compagnia che non abbiamo ancora provato con mano.

  • Risparmia quanto puoi

    – Un viaggio porta con sé numerose spese, per questo è sicuramente un vantaggio non dover spendere un patrimonio solo per lasciare la macchina in un posteggio. I prezzi di TC sono estremamente competitivi sul mercato.

  • Un clic

    – Il processo di prenotazione è quanto di più semplice ci sia, puoi farlo in pochi minuti e in meno che non si dica avrai il tuo posteggio pronto ad aspettarti.

 

Oltre a quanto abbiamo detto che sono sicuramente dei punti validi a favore di TravelCar, ciò che contraddistingue questa compagnia rispetto ad altre del settore è la vasta gamma di servizi che mette a disposizione dei suoi clienti.

Tra questi parliamo di sicuro della navetta gratuita che ci porta verso l’aeroporto e verso il parcheggio, al nostro ritorno, il servizio di pulizia del veicolo così che al tuo arrivo tu possa trovare una macchina fresca e profumata e non riarsa dal sole e piena di polvere e, infine, il famoso servizio di

ritiro e consegna.

Di cosa si tratta, di preciso? Semplicemente è la soluzione per buona parte dello stress causato da corse verso l’aeroporto per un ritardo causato magari da una svista o una coda per strada, o semplicemente per coloro che non si divertono ad andare e tornare dal parcheggio.

Grazie a questo servizio, non devi far altro che lasciare la tua auto nel punto che più ti torna comodo dell’aeroporto. A questo punto, un autista di TC lo ritirerà per depositarlo al parcheggio, dove rimarrà in attesa del tuo ritorno per venire consegnato a te nello stesso medesimo modo.

Sei stanco dopo un lungo volo? Monta direttamente in macchina senza fare giri dell’oca.

 

Puoi contare sull’assistenza

 

Spesso ci sentiamo un po’ abbandonati quando ci rivolgiamo a un servizio online, ma questo non è il caso di TravelCar. L’assistenza è attiva ad orario continuato, il che ti permette di contattarli in ogni momento affinché tutte le tue domande e i tuoi dubbi abbiano una risposta.

Non è una cosa da sottovalutare questa attenzione nei confronti dei clienti è sicuramente uno dei motivi per cui il servizio è così amato nelle recensioni.

Come arrivare all’aeroporto di Bologna

 

Esistono diversi metodi per potersi avvicinare a questa struttura, alcuni dei quali talvolta vengono scelti proprio per paura dei problemi legati alla macchina nei pressi dell’aeroporto (ai quali abbiamo già dato soluzione in questo articolo).

Per questo, nel caso tu fossi un affezionato di questi mezzi, andiamo a vedere tutte le alternative (auto compresa) per arrivare all’aeroporto di Bologna, partendo da uno dei più classici.

 

Treno

Purtroppo dobbiamo dare una brutta notizia dei tanti cultori del mezzo su rotaie: la stazione ferroviaria di Bologna Centrale non gode di un collegamento diretto con l’aeroporto, però non disperare!

Infatti sebbene tu non possa raggiungerlo in treno, puoi fare la maggior parte del percorso con questo mezzo e coprire gli ultimi sei chilometri tramite la navetta aerobus o un taxi che fanno la spola tra la stazione e l’aeroporto.

 

Autobus

Ne abbiamo appena parlato, ma esistono diversi tipi di pullman e navette che collegano Bologna e le città limitrofe con l’aeroporto.

Dal centro città puoi prendere il già citato Aerobus della BLQ, che impiega circa 20 minuti per arrivare a destinazione.

Per quanto riguarda le altre città, tutto dipende da dove parti. Esistono numerosi collegamenti operati da pari compagnie come Shuttle, Bus&Fly, Bologna Express e molte altre.

Per farti un’idea di prezzi e tempistiche, ti consigliamo di visitare i loro siti.

 

Macchina

Il mezzo preferito per molte persone rimane proprio la macchina, per via della comodità e semplicità che essa porta. Infatti non devi seguire orari o timbrare biglietti, solo sapere dove parcheggiarla.

Per arrivare all’aeroporto con questo mezzo, i consigli cambiano in base alla strada che stai utilizzando.

Nel caso tu ti muova lungo la tangenziale, devi prendere l’uscita 4bis.

Per quanto riguarda le autostrade, l’uscita cambia in base a quella che stai percorrendo. A13, devi uscire a Bologna Arcoveggio; A14, Bologna San Lazzaro e A1 Bologna Borgo Panigale.

Naturalmente nel caso tu abbia a disposizione un navigatore, ti basta inserire l’indirizzo che abbiamo dato all’inizio dell’articolo.

 

Esistono altri mezzi, naturalmente, con cui è possibile muoversi ma di cui non abbiamo parlato approfonditamente dato che non sono particolarmente vincolati da orari o punti di partenza, come i taxi e le auto a noleggio.

Qualsiasi sia il mezzo che hai scelto per muoverti verso l’aeroporto, ci sono degli ultimi consigli che vogliamo darti.

 

Ultima nota

 

Tante sono le cose che possono essere suggerite prima di un viaggio, dal classico “ricordati di chiudere il gas” al cliché del “cerca di arrivare almeno due ore prima”. Tutti questi consigli vertono sullo stesso punto: cerca di evitare lo stress.

Stress per la casa incustodita, per il traffico, per il parcheggio, per la fila al terminal, per il controllo di sicurezza, per la fila al gate, ecc. ecc.

Le situazioni per cui stressarsi non mancheranno di certo nel tuo viaggio, si spera che siano il meno possibile, per questo cerca di prendere precauzioni per far sì che queste situazioni siano quantomeno rare.

Precauzioni come partire con largo anticipo, controllare più volte casa e garage e affidarsi a TravelCar per tutta la questione del parcheggio: il tuo unico pensiero, una volta imbarcato, deve essere proiettato alla meta che vai a visitare, non al costo del parcheggio che ti aspetta al ritorno.

E, naturalmente, ti auguriamo un buon viaggio!

Testimonianze