Noleggio Auto Ferrara

Noleggio Auto Ferrara: Alla scoperta della città rinascimentale di Ferrara

Ferrara è una sontuosa città del nord Italia. Si trova nella regione dell'Emilia Romagna ed è capoluogo dell'omonima provincia. Un primo insediamento umano, si è stabilito qui già nel 753 dC. Qualche secolo dopo, Obizzo II d'Este fu dichiarato governatore a vita della città di Ferrara. Successivamente, a partire dal 1859, venne inclusa nel regno d'Italia e si diede il via a nuove costruzioni.

La bellezza di Ferrara, sta principalmente nella sua architettura, nella pianificazione delle sue strade, che sono molto belle da percorrere anche in auto. Ma come, ancora non sai dove noleggiare un'auto al tuo arrivo in Italia? Lasciati guidare dagli esperti di TravelCar!

Noleggiare un’auto economica a Ferrara

TravelCar è un sito facile da usare e progettato da professionisti del settore, che ti offre la possibilità di scegliere il servizio che meglio si adatta alle tue esigenze, per partire alla volta dell'Italia. Se non avrai l'auto a Ferrara, scegli di noleggiarne una su questo sito. Se arrivi in auto, invece, puoi prenotare un parcheggio. Infine, su TravelCar puoi anche richiedere un transfer verso la tua destinazione finale.

Il servizio offerto dal sito è davvero eccellente. TravelCar ha stretto accordi commerciali con le più importanti agenzie di noleggio di tutto il mondo e con quelle locali. Grazie a tutto questo, potrai scegliere il servizio più adatto alle tue esigenze, confrontando i prezzi di numerose agenzie, mentre te ne stai comodamente seduto alla tua scrivania. Dimentica il caldo e le valige che ti stai portando dietro, noleggiando un'auto che troverai pronta al tuo arrivo in Italia.

Se non hai mai noleggiato un'auto online, prenotato un parcheggio o richiesto un transfer per la tua destinazione però, non preoccuparti, perché TravelCar ha pensato anche a te. Il personale esperto, è pronto a rispondere a qualsiasi domanda, in qualsiasi momento della giornata. Per contattare l'assistenza clienti, non dovrai fare altro che entrare nella scheda Contatti e compilare l'apposito modulo. Inoltre, c'è a tua disposizione anche un numero telefonico per entrare in contatto con l'assistenza.

Scommetto che non avevi pensato a tutto questo e che magari stavi pensando di noleggiare un'auto al tuo arrivo in Italia. Ebbene, mettiamola così. Hai deciso di partire per l'Italia in estate, fa caldo, il termometro dice 35°C, sei pieno di valigie e c'è tantissima gente. Non vedi l'ora di raggiungere il tuo albergo. Quale servizio scegli? Quello più economico? Quello migliore? No, semplicemente scegli quello che vedi prima o che ti offre prima assistenza. Risultato? Avrai pagato più del necessario!

Per questo motivo, non devi farti trovare impreparato al tuo arrivo in Italia. Prenota un'auto online su TravelCar, è davvero semplice come bere un bicchier d'acqua. Quando ti trovi nella pagina principale, la prima cosa che devi fare, è scegliere tra i tre servizi a tua disposizione: noleggio auto, prenotazione parcheggio o transfer. Fatto questo, non dovrai fare altro che inserire poche e semplici informazioni, come città di arrivo, data e ora.

Nonostante TravelCar abbia stretto accordi commerciali con così tante agenzie, la ricerca è davvero molto veloce. Entro pochi secondi verrai indirizzato in una nuova pagina, dove scegliere il servizio più adatto alle tue esigenze. Qui puoi filtrare i risultati secondo le tue preferenze e per scegliere l'auto o il parcheggio che t'interessa di più, non devi fare altro che cliccarci sopra.

L'ultima cosa che dovrai fare, è procedere con il pagamento del servizio. Puoi utilizzare la tua carta di credito per farlo, è il metodo id pagamento più veloce e sicuro disponibile sul sito. Inoltre, TravelCar protegge i tuoi dati, grazie alla crittografia di alto livello per le transizioni bancarie. Adesso non ti resta che attendere la mail di conferma e il gioco è fatto. Non ti resta che programmare il resto delle vacanze!

Tanti veicoli per viaggiare a Ferrara

Sei partito da solo o in coppia? Allora puoi scegliere un'auto della categoria compact o mini. Sei con tutta la famiglia, ma non vuoi sforare con il tuo budget? allora ti consigliamo un'auto della categoria economy. Su TravelCar, hai la possibilità di scegliere tra una miriade di soluzioni, una migliore dell'altra.

Per chi ama viaggiare in compagnia, infatti, ci sono auto della categoria intermedia o di grandi dimensioni, che possono ospitare fino a 8 persone. Per i più esigenti, ci sono anche minivan e auto di categoria speciale. Infine, per chi non vuol rinunciare a guidare un'auto di lusso, nella categoria apposita troverà senza dubbio quello che cerca.

Cosa c’è da vedere a Ferrara

Anche se Ferrara è nota soprattutto per le sue attrazioni di carattere storico, ci sono molte altre cose da fare per adulti e bambini. Al fine di rendere tutto ancora più interessante, ti consigliamo di visitare attrazioni come Castello Estense, Casa Romei, Palazzo dei Diamanti e Palazzo Schifanoia. ma se ti piacciono le lunghe passeggiate, puoi percorrere Via delle Volte. Ma a questo punto, non ci resta che scendere nei dettagli.

Abbiamo accennato al Castello Estense, ebbene, si tratta di un castello medievale, situato nel cuore della città di Ferrara. Si tratta anche del simbolo della città romagnola e venne eretto da Nicolò II d'Este nel 1385. Il castello presenta elementi dello stile rinascimentale e la storia che sta dietro alla sua costruzione, è davvero molto interessante. Non fartela scappare e fai una visita in questo primo luogo d'interesse.

Altro punto d'interesse di Ferrara che non puoi lasciarti sfuggire, sono le antiche mura della città. Queste comprendono 9 chilometri di fortificazioni che circondano la città. Risalgono all'epoca medioevale, ma sono stati apportati alcuni restauri nel 15° e nel 16° secolo. Sono un luogo perfetto per una bella passeggiata e per scattare qualche foto ricordo dell'Italia. Partendo da qui, puoi visitare in successione: la Porta degli Angeli, monumento storico nella parte settentrionale delle mura; i vari bastioni, i porti e i passaggi che mostrano le diverse tecniche difensive sviluppatesi nel corso dei secoli; la Torre di San Giovanni, caratterizzata dalla sua struttura circolare, caratteristica dello stile architettonico rinascimentale.

Via delle Volte è un'incantevole strada di Ferrara, sempre risalente al medioevo. Il suo nome prende origine dalle volte (archi), che la percorrono lungo tutto il cammino. Grazie ai numerosi passaggi sospesi, facendo una passeggiata su questa strada, sembra quasi di fare un salto indietro nel tempo. La pittoresca Via delle Volte è stata recentemente ristrutturata con rocce di fiume rustiche, ciottoli che creano un'atmosfera di mistero e intrigo adatta a una città medievale.

Per gli amanti della religiosità, c'è da visitare anche il monastero di Sant'Antonio in Polesine, che fu fondato nel 13° secolo e fu il primo monastero femminile a Ferrara dedicato a Sant'Antonio il Grande. Al suo interno sono conservati bellissimi affreschi che espongono le scuole di architettura giottesche, bizantine e rinascimentali. La chiesa del monastero è un esempio di stile perfetto barocco e comprende un delizioso soffitto dipinto.

Molto suggestivo, è anche il Cimitero della Certosa a Ferrara. Si tratta di una magnifica struttura rinascimentale, che si trova all'interno delle mura della città. Il cimitero fu inizialmente fondato come monastero dell'ordine certosino. Tuttavia, la soppressione degli ordini religiosi da parte di Napoleone portò alla chiusura del monastero alla fine del 1700 e divenne il cimitero della città nel 1813.

Racchiuso tra le mura della ex chiesa di San Romano, si trova il Museo della Cattedrale, che fa parte del Museo Civico di Arte Antica di Ferrara. Al suo interno ci sono opere esposte originariamente nella Cattedrale di Ferrara. Il museo fu fondato nel 1929, ed è accessibile attraverso un chiostro quadrato piccolo, ma davvero bello.

Noto attualmente anche come il Municipio, il Palazzo Ducale Estense fu costruito dagli Estensi nel 13° secolo e fu la loro residenza fino al 16° secolo. Oggi è principalmente di proprietà del Comune di Ferrara e ha subito diverse modifiche nel corso dei secoli. Le principali attrazioni architettoniche di questo posto sono: la piazza di fronte alla Cattedrale che comprende la Torre della Vittoria, costruita in perfetto stile gotico; la faccia del cavallo, che costituisce un arco e una colonna dove sono collocate le statue del marchese Nicolò III e del duca Borso d'Este; il cortile Ducale, attualmente noto come la Piazza del Municipio.

Cosa c’è da fare nei dintorni di Ferrara

A circa 45 minuti di auto da Ferrara, troviamo Comacchio. Si sono un sacco di cose interessanti da fare in questa città, anche se non si tratta di uno del luoghi turistici più famosi d'Italia. Qui trovi siti storici e attrazioni culturali, come il loggiato dei cappuccini, il ponte pizzetti, la cattedrale e le valli.

Ma Comacchio, è bellissima anche come meta turistica dove scattare foto a panorami meravigliosi. Non dimenticare di mettere in valigia la tua migliore macchina fotografica e scatta delle foto di qualità, da inserire nel tuo album dei ricordi. Se pianifichi bene la tua visita, ci sono un sacco di cose da vedere e fotografare.

Gli amanti della natura, invece, non possono perdersi il Delta del Po. Qui potrai ammirare paesaggi verdeggianti e acque cristalline. Il Parco Regionale del Delta del Po è patrimonio mondiale dell'UNESCO. È composto da 9 comuni, tutti bellissimi e che dovresti visitare anche solo per qualche ora durante il tuo soggiorno in Italia.

Si tratta di comuni che presentano un'architettura nella maggior parte dei casi medioevale o rinascimentale meravigliosa, bellissime spiagge e tante buone pietanze da gustare. I comuni sono: Cervia, Ravenna, Mesola, Ostellato, Comacchio, Alfonsine, Codigoro, Goro e Argenta. All'interno del parco ci sono diversi centri, musei, percorsi e presidi Slow Food.

Da non perdere sono le Saline di Cervia, la Fabbricazione di Marinate, la fabbrica che produce l'Anguilla Marinata delle Valli di Comacchio, i musei di Bosco e Cervo, le pinete di Classe e San Vitale, e il faro di Goro. L'area è anche una destinazione ideale per il birdwatching!

Per chi non ha paura di percorrere un po' di strada in auto, ad un'ora e mezza da Ferrara, può raggiungere il comune di Chioggia. Raggiungendo questa città, si esce dall'Emilia Romagna e si finisce in Veneto. Rispetto a Venezia, che si trova a pochi chilometri, si tratta di una destinazione turistica più tranquilla, rilassata e dal ritmo lento.

È altrettanto pittoresca però e la si può utilizzare come tappa intermedia, proprio prima di arrivare alla città lagunare per eccellenza, la quale si trova ad un'altra ora di macchina. Chioggia è anche detta la 'piccola Venezia'. E da non perdere sono le sue specialità culinarie e il mercato del pesce al mattino.

Molto bella è la parte storica della città, che è rappresentata da una vera e propria isola sulla laguna. La geografia della città è molto semplice. Questa è percorsa da una grande strada principale, Corso del Popolo, da cui spuntano tante viuzze, che portano ai luoghi d'interesse di maggiore importanza.

L'abbiamo accennata più volte e allora perché non fermarsi anche un giorno a Venezia? La città è anche il capoluogo della regione veneta ed ha moltissimo da offrire come meta turistica. Piazza San Marco è probabilmente il punto d'interessa da cui partire per tutte le altre destinazione del paese.

La basilica di San Marco è il primo luogo da visitare. Ma ci sono anche tante altre cose da fare, come un giro in gondola tra i canali, sorseggiare un aperitivo lungo le sue stradine, scalare il Campanile, fare un giro a Murano, assaporare i sapori della sua cucina e Canal Grande, dove fare shopping!

Come guidare a Ferrara: limiti di velocità

Se è la prima volta che guidi in Italia, ti consiglio di fare attenzione ai limiti di velocità, che sono probabilmente differenti a quelli del tuo paese. Attento anche alle ZTL se vai nei centri storici. Si tratta di Zone a Traffico Limitato, dove è vietato entrare con l'auto. Ecco una tabella riassuntiva coi limiti di velocità:

Limiti di velocità

Km/h

Autostrada

130

Strada extraurbana principale

110

Strada extraurbana secondaria

90

Strada urbana

50

Ferrara è una bella città, storica e dal fascino medioevale. È anche un ottimo punto di partenza per tante altre destinazioni italiane, come possono essere Venezia o, restando nella stessa regione, Modena e Firenze. Qualunque sia la tua destinazione però, non possiamo che augurarti buon viaggio!

Testimonianze

Iscriviti alla nostra newsletter e approfitta di tutti i nostri buoni affari:

L'iscrizione alla newsletter è stata presa in considerazione: 👍 Si è verificato un errore quando ti sei registrato alla newsletter, riprova più tardi 😕